Quanti problemi per macOS 12.3: l'aggiornamento potrebbe brickare alcuni Mac

Quanti problemi per macOS 12.3: l'aggiornamento potrebbe brickare alcuni Mac
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Il recente aggiornamento 12.3 di macOS Monterey sta causando diversi problemi, anche molto gravi, ad alcuni Mac: tantissimi utenti hanno infatti dichiarato che, in seguito all'installazione dell'update, il computer è entrato in boot loop ed è praticamente diventato inutilizzabile.

Stando a quanto si legge su un post pubblicato sul forum degli sviluppatori di Apple, dopo aver aggiornato a macOS 12.3 il sistema ha iniziato a mostrare diversi errori (in particolare, l'errore denominato "iBoot Panic") e, nei casi più gravi, è entrato in boot loop. I Mac più colpiti sono i MacBook Pro da 14 e da 16 pollici a cui è stata sostituita la scheda logica.

Anche su Reddit, diversi utenti hanno parlato dei problemi sperimentati durante l'aggiornamento: uno in particolare, possessore di un MacBook Pro da 14 pollici (con scheda logica sostituita), ha dichiarato che dopo aver eseguito l'update ha riavviato il computer ma si è ritrovato con macOS 12.2.1.

La causa di questo grave problema sarebbe dunque da imputare al fatto che i Mac abbiano una scheda logica diversa da quella originale: quindi, anche recandosi presso un Apple Store non si risolverebbe il problema, visto che il personale sostuirebbe nuovamente la scheda logica e ci si ritroverebbe ancora il Mac in boot loop.

C'è poco da fare per gli utenti: bisogna attendere un fix da parte di Apple, che speriamo possa arrivare il prima possibile.

Via: MacRumors
Mostra i commenti