Razer BlackWidow Chroma V2: la meccanica silenziosa e comoda da usare (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Una delle periferiche più apprezzate di Razer si aggiorna. Arriva infatti la Razer BlackWidow Chroma V2, tastiera meccanica dal design semplice, ma con tutte le feature che servono all’appassionato di gaming. Il design resta di fondo lo stesso, quello di una tastiera completa, con alcuni tasti macro sul lato sinistro.

Sulla BlackWidow Chroma V2 ci sono due novità sostanziali. La prima è un poggiapolsi che si aggancia magneticamente alla parte inferiore della tastiera; può quindi essere usato facoltativamente in base alle esigenze dell’utente.

L’altra novità riguarda gli switch, infatti per questa tastiera, oltre ai Razer Green ed Orange (con forza di attuazione rispettivamente 50 e 45 grammi), sono offerti gli Yellow, ottimizzati per silenziosità, corsa ridotta e risposta lineare. In ogni caso per ogni tasto sono garantiti 80 milioni di pressioni.

LEGGI ANCHE: Questo portatile di Razer ha più monitor 4K di quanti ne avrete mai in casa

Ovviamente non manca la retroilluminazione RGB Chroma (16,8 milioni di colori), mentre completano il tutto frequenze di cattura dell’input a 1.000 Mhz, il cavo USB con copertura in tessuto intrecciato e un jack audio combo da 3,5 mm.

Interessante la scelta di Razer di proporre questa BlackWidow Chroma V2 a 199,99€, lo stesso prezzo del precedente modello che così va ufficialmente in pensione. Se pensate che la vostra postazione da gaming si meriti questa chicca, vi rimandiamo al sito di Razer dove è già disponibile all’acquisto anche se per alcune versioni (compreso il layout italiano) la spedizione è prevista per il prossimo 30 gennaio.

Foto BlackWidow Chroma V2

Via: AnandTech