Ma quanto è bello il nuovo ROG Zephyrus M16?! (foto)

Intel Tiger Lake serie H e GPU NVIDIA RTX fino alla 3070 sono solo parte del fascino di questo laptop gaming.
Ma quanto è bello il nuovo ROG Zephyrus M16?! (foto)
Nicola Ligas
Nicola Ligas

ASUS presenta ROG Zephyrus M16: non uno dei tanti portatili gaming che vedrete quest'oggi, ma probabilmente il più bello di tutti; e sia chiaro oltre all'apparenza, c'è anche la sostanza.

Scheda Tecnica

  • Schermo: 16'' WQHD (2.560 x 1.600 pixel), 165Hz, 3ms, 100% DCI-P3, Adaptive-Sync, Pantone validation, Dolby Vision
  • CPU: Intel Tiger Lake serie H
  • GPU: fino a RTX 3070
  • RAM: fino a 48GB DDR4 3200MHz
  • Archiviazione: fino a  2TB PCIe Gen 4 SSD
  • Webcam: 720p
  • Connettività: Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2
  • Porte: Thunderbolt 4, USB-C 3.2 Gen 2, USB-A 3.2 Gen 2, USB-A 3.2 Gen 1, microSD, HDMI 2.0b, Ethernet, jack audio
  • Batteria: 90Wh, con fast charging (50% in 30 minuti)
  • Dimensioni: 355 x 243,5 x 19,9 mm
  • Peso: 1,9 Kg

Guardando le foto del ROG Zephyrus M16 potreste pensare che quei puntini luminosi sul retro del display siano i "classic" LED sotto la scocca, ma invece non è così. Al di sotto dei fori c'è infatti una pellicola prismatica che in pratica cambia colore a seconda della luce incidente, e che quindi è ogni volta diversa a seconda di come la guarderete. Un tocco di eleganza che difficilmente passerà inosservato, nel bene e nel male: credeteci, lo abbiamo visto in video, e fa davvero la sua figura!

Un 16 pollici nel form factory di un 15'', con uno screen to body ratio del 94% (cornici di 4,6 mm su tutti i lati) ed un panello in 16:10: di certo Zephyrus M16 si presenta subito bene, non appena alzerete il suo schermo. All'interno abbiamo processori Tiger Lake serie H e GPU RTX serie 3000, fino alla 3070, il tutto in un corpo sottile, spesso meno di 2 cm e dal peso di 1,9 Kg.

Notate poi che ASUS non ha trascurato nemmeno l'aspetto audio, con sei speaker con dual force-canceling woofer e Dolby Atmos, oltre ad una serie di microfoni per catturare la vostra voce.

La tastiera è disponibile con one-zone RGB o con retroilluminazione bianca; in entrambi i casi la corsa è molto ampia (1,7 mm) con tecnologia Overstroke (basta mezza corsa per l'effettiva attuazione, con una forza di 62 grammi su ogni keycap).

Da sottolineare la presenza di un lettore di impronte digitali nel tasto di accensione. Ed a proposito di impronte, ASUS assicura che c'è uno speciale rivestimento repellente su tutta la scocca in magnesio-alluminio.

Nota finale per la webcam: è solo 720p, ma combina le tecnologie 2DNR e 3DNR per una migliore resa del soggetto, anche con poca luce. Non sarete in alta risoluzione, ma almeno dovrebbero vedervi bene in ogni scenario.

Uscita e prezzo

ROG Zephyrus M16 uscirà entro l'estate in Italia, con prezzi a partire da 1.799€, fino ad arrivare a 2.699€ per il modello top. Prezzi e disponibilità precisi possono ancora variare prima del lancio e ve li comunicheremo con maggiore precisione nelle prossime settimane.

Commenta