Samsung Chromebook Plus V2 è ufficiale: migliorati molti aspetti, ma non tutti (video)

Matteo Bottin

È passato quasi un anno e mezzo dal lancio del Samsung Chromebook Plus, portatile basato su Chrome OS e dotato di S-Pen. Oggi Samsung ne presenta la rinnovata versione V2, dove parte della scheda tecnica viene ammodernata e dove sono stati migliorati altri fronti.

Dal punto di vista visivo il portatile non è diverso dalla versione precedente, ma questo non vuol dire che siano stati apportati miglioramenti: la tastiera è ora dotata di tasti curvi, e ha un design resistente alle gocce d’acqua. La penna, invece, è stata modificata per adattarsi meglio al profilo curvo del V2.

Dal punto di vista della connettività, ora il Chromebook ha ben 2 porte USB-C, uno slot microSD e una USB a grandezza standard. Dato che è un convertibile, potrebbe essere necessario fare foto anche in modalità tablet: ecco quindi che è stata aggiunta una ulteriore fotocamera da 13 MP (un aggiunta alla webcam) situata sopra la tastiera.

Lo schermo scende di risoluzione toccando il fullHD con una diagonale da 12,2″. All’interno troviamo un Intel Celeron 3965Y (invece dell’ARM del 2017) con Intel HD Graphics 615, mentre abbiamo un’accoppiata RAM + memoria interna di 4 GB + 32 GB.

Prezzo? Non sappiamo quello europeo, ma conosciamo quello statunitense: 499$ (come l’anno scorso) con disponibilità dal 24 giugno. Non un prezzo concorrenziale (considerata anche la poca memoria interna), ma la S-Pen  una ottima aggiunta che potrebbe far felici i più.

Via: 9to5Google