Ecco come sarà la nuova modalità tablet di Windows 10: iniziati i primi test con gli Insider (foto)

Vincenzo Ronca

Microsoft ha in mente di rinnovare l’esperienza utente sul suo Windows 10 in modalità tablet, apportando diverse novità grafiche che sono attualmente in fase di test mediante il programma Windows Insider.

L’immagine riportata nella galleria in basso mostra la nuova interfaccia della modalità tablet di Windows 10: le icone nella barra delle attività rimangono visibili con una spaziatura più ampia, la tastiera è a portata di tap e l’icona di ricerca rimane confinata ad un’unica icona se non viene attivata. Microsoft ha anche chiarito che questa nuova modalità si attiverà automaticamente alla rimozione della tastiera da dispositivi come Surface Pro.

LEGGI ANCHE: i nuovi iPhone arrivano il 10 settembre

Il colosso di Redmond ha comunicato che la nuova interfaccia è rivolta essenzialmente ai dispositivi 2-in-1. Al momento non è chiaro quali altre novità includa, oltre a quelle vista nella schermata principale, perché sono in fase di test.

Oltre alla nuova modalità tablet, Microsoft starebbe testando anche una nuova opzione di ripristino automatico dei PC con Windows 10 basato sui contenuti salvati su cloud. Il ripristino automatico sarebbe esteso anche al sistema operativo, rimuovendo la necessità di un supporto fisico di ripristino.

Fonte: The Verge