Il software di Dell che dovrebbe proteggervi dalle vulnerabilità ha una vulnerabilità, ma c’è già il fix

Vincenzo Ronca

Vi raccontiamo una vicenda curiosa, per fortuna già risolta, che ha coinvolto Dell ed in particolare un suo nuovo software rilasciato per incrementare il livello di sicurezza degli utenti e che rischiava di implicare l’effetto opposto.

Il software in questione si chiama SupportAssist includeva una seria vulnerabilità scoperta dal team di SafeBreach: la vulnerabilità poteva essere sfruttata da eventuali malintenzionati per installare nel PC software dannosi come se fossero stati aggiornamenti di sicurezza. Questo era possibile perché SupportAssist ha accesso al sistema Windows in qualità di amministratore. La situazione è stata aggravata anche dal fatto che questo software si trova preinstallato sulla maggior parte dei PC prodotti da Dell.

LEGGI ANCHE: le migliori novità Netflix di luglio

Dell è stata informata della vulnerabilità ed ha prontamente rilasciato un aggiornamento contenente il fix alla vulnerabilità descritta. Pertanto se foste possessori di un PC Dell vi consigliamo di effettuare il prima possibile l’aggiornamento di SupportAssist.

Via: The VergeFonte: Gizmodo, SafeBreach