Cresce la richiesta di MacBook, soprattutto del modello da 12″

Cosimo Alfredo Pina

Un bel +17,1%, in termini di spedizioni è il risultato che hanno conseguito i MacBook nel Q2 2017. Cifra notevole riportata dalle statistiche di TrendForce, a quanto pare merito principale delle vendite della nuova revisione del MacBook da 12″, il più portatile della linea.

Una crescita che ha portato i computer di Cupertino ad occupare il 10% del mercato, contro il 9,3% dello stesso periodo del 2016. Così Apple, sempre secondo TrendForce, si posiziona al quarto posto nella classifica mondiale dietro a HP, Lenovo e Dell.

LEGGI ANCHE: Migliori notebook, la lista aggiornata

Il risultato (3,98 milioni di spedizioni in totale) è comunque positivo considerando che quello dei notebook è ancora un settore in decrescita e dove la concorrenza, anche tra gli ultrabook superleggeri, è sempre più affollata. A quanto pare il fascino della mela morsicata fa ancora presa.

Via: 9to5mac.com