Synology presenta anche DS418play, NAS a 4 vani che aspira ad essere il vostro media center domestico (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo aver presentato la sua nuova lineup di prodotti per la parte conclusiva di questo 2017, Synology aggiunge un altro NAS alla sua vasta schiera di proposte. Si tratta di DS418play, un potente NAS a 4 vani indirizzato agli utenti consumer che vogliono crearsi il proprio versatile media center domestico.

DS418play è dotato di un processore dual-core Intel Celeron J3355 con clock massimo di 2,5GHz, 2GB di RAM DDR3L – il doppio rispetto al precedente modello – espandibile fino a 6GB (sono presenti due slot di memoria). È presente poi un nuovo motore di crittografia in grado di supportare due canali di video transcodifica H.265/H.264 4K e un motore di crittografia hardware AES-NI integrato.

I 4 vani permettono di alloggiare hard disk e SSD di tipo SATA da 2,5″ e 3,5″, fino ad un massimo di 40 TB complessivi (la capacità può variare in base al tipo di RAID). Con Link Aggregation attivato, DS418play permette poi una buona trasmissione dei file crittografati ad oltre 226 MB/s in lettura e 185 MB/s in scrittura.

Le dimensioni del dispositivo sono di 166 x 199 x 223 mm, per un peso di 2,23 kg. Così come gli ultimi NAS presentati, anche DS418play è gestito da DiskStation Manager (DSM) 6.1, l’ultima versione del sistema operativo appositamente sviluppato da Synology per i suoi NAS. Non sono ancora noti prezzi e disponibilità, che dovrebbero essere annunciati nel corso di questo mese.

Synology presenta il nuovo DiskStation DS418play

Potenza e intrattenimento in un singolo NAS

Milano, 29 settembre 2017 – Synology® Inc. annuncia il lancio ufficiale di Diskstation DS418play, un NAS a 4 baie ideale per essere un vero centro multimediale casalingo.
Il DS418play è fornito di un processore dual-core 2GHz fino a 2.5GHz. È inoltre dotato di una memoria di default di 2GB DDR3L, il doppio rispetto al precedente modello ed è espandibile fino a 6GB così da migliorare le operazioni multi-tasking. Il DS418play, grazie ad un nuovo motore di crittografia in grado di supportare due canali di video transcodifica H.265/H.264 4K.

“I dispositivi mobile in grado di supportare la registrazione di video in 4k stanno diventando sempre più popolari. Nonostante questo trend, considerato che il formato 4k appesantisce di molto il video e non tutte le televisioni sono in grado di riprodurlo, l’utente preferisce registrare video ad una risoluzione più bassa”, spiega Micheal Wang, product manager di Synology Inc. “Grazie al supporto fino a 40TB di capacità del DS418play, gli utenti possono salvare i loro video preferiti in ultra-hd, organizzarli e condividerli con parenti ed amici senza nessuno sforzo e transcodificarli per permettere la riproduzione sui dispositivi che non supportano il 4k”.

Il processore del DS418play è dotato di un motore di crittografia hardware AES-NI integrato. Con Link Aggregation attivato, il DS418play assicura una trasmissione eccellente dei file crittografati ad oltre 226 MB/s in lettura e 185 MB/s in scrittura. I dati digitali degli utenti sono protetti dalla crittografia AES-256, permettendo così agli utenti di godersi le alte prestazioni della trasmissione dati.
Il DS418play è sono gestito da DiskStation Manager (DSM) 6.1, il sistema operativo più avanzato e intuitivo per i dispositivi NAS, che offre un’ampia gamma di applicazioni per migliorare la produttività sul lavoro. Synology ha ricevuto numerosi riconoscimenti dai media, ad esempio piazzandosi in cima alle classifiche dei NAS di medie dimensioni nel sondaggio sugli storage condotto da TechTarget e guadagnandosi il titolo del PC Mag Readers’ Choice per sette anni consecutivi.

Fonte: Synology