Trasferimento file da Android a macOS? OpenMTP è la soluzione, ecco perché

Federica Papagni

Siete i possessori di un dispositivo Android e di un PC Apple e il processo di trasferimento file tra i due dispositivi è complicato, perché il PC con macOS non vi consente di accedere al file system dei vostri device?

Non vi preoccupate, abbiamo la soluzione che fa al caso vostro e si chiama OpenMTP, la perfetta alternativa a tutti quei servizi a pagamento, come CommanderOne, o al servizio di casa GoogleAndroid File Transfer, che è alquanto limitato in fatto di funzionalità, perché non consente di trasferire file di dimensioni superiori a 4 GB, non ha la barra di ricerca e molto spesso si disconnette nel bel mezzo di un trasferimento.

LEGGI ANCHE: Galaxy Themes si aggiunge alle app con il tema scuro

OpenMTP, invece, oltre a essere un open source gratuito, prevede tutta una serie di caratteristiche che fanno alzare l’asticella di gradimento da parte degli utenti:

  • Alta velocità nel trasferimento di file tramite USB;
  • Non ci sono limiti di dimensione per quanto riguarda i file da trasferire;
  • È possibile selezionare o la memoria interna o la memoria esterna;
  • La finestra di visualizzazione è divisa per computer locale e dispositivo Android;
  • La navigazione tra i propri file è più rapida grazie alle scorciatoie da tastiera.

È possibile installare OpenMTP su qualsiasi dispositivo Mac aggiornato alla v. 10.10o superiori, di macOS, e cliccando qui potrete visitare la pagina di GitHub dello sviluppatore e scaricarlo.

Fonte: XDA Developers
  • France

    Finalmente un software decente ed open source

  • carlo

    La barra di avanzamento della copia è un disastro e al netto delle limitazioni preferisco l’Android File Transfer di google anche se il mio software di riferimento in questo frangente è Handshaker.