Di tutti i PC Windows 10, il 92% è aggiornato a FCU (e altri dati) (foto)

Matteo Bottin

AdDuplex è sempre una buona fonte di informazioni per sapere la diffusione degli aggiornamenti di Windows 10. Anche oggi ha fornito i dati mensili, quindi aggiornati al 26 aprile. Anche questo mese l’aggiornamento Fall Creators Update (FCU) si riconferma il più rapido di tutti a diffondersi (come si vede dalla prima foto in galleria)!

LEGGI ANCHE: Ora potete resuscitare il caro vecchio File Manager su Windows 10

Windows 10 FCU (versione 1709) è, ad oggi, presente sul 92,1% dei PC con Windows 10, con un aumento relativamente modesto rispetto ai 90,4% del mese scorso. Tutti gli aggiornamenti precedenti hanno ovviamente perso terreno: Creator’s Update passa dal 4,3% al 3,2%, la versione 1607 dal 3,6% al 2,9%, la versione 1511 arriva al 0,7% e, infine, la versione originale di Windows 10 si ferma al 0,4%.

Ma non sono solo questi i dati interessanti che ci offre AdDuplex: innanzitutto il numero di Windows Insiders è duplicato, arrivando al 0,8% del totale, probabilmente a causa dell’avvicinarsi del prossimo aggiornamento (Redstone 4). Infine, gli share dei vari modelli Surface non sono cambiati rispetto al mese scorso, con i modelli Pro 4 e Pro 3 che da soli si mangiano il 54% dello share totale.

È giusto puntualizzare come sono stati raccolti i dati: questi fanno riferimento alle 5.000 app presenti sul Microsoft Store che utilizzano l’AdDuplex SDK, quindi i dati potrebbero essere relativamente sfalsati. Vi lasciamo dunque alla galleria con i grafici e al link per andare a vedere gli stessi grafici in formato interattivo.

Via: NeowinFonte: AdDuplex