Vi serve una stampa al volo? Con le nuove stampanti Epson lo potete chiedere a Siri (o Google Assistant)

Roberto Artigiani

Epson ha rilasciato un aggiornamento che vi permette di usare con maggiore rapidità la vostra stampante connessa. Grazie all’aggiunta del supporto a Siri e Google Assistant non avrete più bisogno di trovarvi vicino alla macchina per far partire una stampa o controllare i livelli di inchiostro, vi basterà chiederlo al vostro assistente vocale.

Per accedere alle nuove funzioni per Siri dovrete aggiornare l’app Epson iPrint, mentre per Google Assistant è necessario eseguire un aggiornamento del firmware della stampante stessa. La novità riguarda le linee EcoTank, WorkForce ed Expression e per funzionare necessita anche di Epson Connect.

LEGGI ANCHE: Il sito Gearbest ha una grafica tutta nuova

Una volta svolti tutti passaggi potrete impostare delle scorciatoie per Siri e mandare in stampa un’immagine direttamente dalla fotocamera di iOS. Google Assistant invece vi permetterà di preparare della cartoleria utile per la scuola come carta a quadretti per grafici o fogli a righe oppure materiali per progetti creativi e scrapbooking.

Via: 9 To 5 Mac