Volete una linea internet fissa veloce? Dovete puntare a questi operatori (foto)

Matteo Bottin Sono stati presentati i risultati del barometro nPerf per le linee internet fisse

Definire la bontà di un operatore basandosi su dati di una singolo territorio è sbagliato, ma un’analisi a più ampio spettro può dirci quali sono quelli che statisticamente dovrebbero andare meglio. nPerf ha pubblicato i dati del suo “barometro“, un indicatore della bontà “a tutto tondo” di un operatore.

I candidati del test sono i seguenti: TIM, Fastweb, Vodafone e Wind Tre. Secondo questo studio, non ci sono dubbi: Vodafone e Fastweb sono i due operatori migliori, seguiti a stretto giro da Wind Tre. TIM, purtroppo, è molto indietro.

I parametri per la valutazione sono tre: velocità di download, velocità di upload e latenza della connessione. Ebbene, se nella prima vince (di poco) Wind, negli altri due campi Fastweb e Vodafone battono tutti con valori pressoché uguali.

I dati utilizzati per la ricerca si riferiscono alle rilevazioni eseguite tra il 1° gennaio e il 30 giugno 2019 per un totale di 396.620 test. Data la grande quantità di utenti TIM, la velocità media di download in Italia è di 55 Mb/s, mentre quella di upload è di 18 Mb/s. La latenza media è di 43 ms.

LEGGI ANCHE: Xiaomi presenta il suo nuovo faretto intelligente all’insegna della versatilità

Se volete partecipare alle prossime rilevazioni, è possibile farlo tramite i test di velocità sul sito di nPerf o tramite le app per Android, iOS e, addirittura, Windows Phone.

  • App Android | LINK
  • App iOS | LINK
  • App Windows Phone | LINK

  • solurimbr

    …verso sera la Tim rallenta vistosamente. Prezzi medio-alti ed assistenza scarsa.

  • As usual: dipende da zona a zona, da abitato ad abitato, non si più fare di tutte le verdure un minestrone.
    Qui da me Fastweb è ADSL e basta, quella con la maggior zona FTTC (FTTH zero) è WinTre, poi Vodafone, la messa peggio come copertura FTTC è TIM.
    Che, però, è la più veloce, mentre wind è passata da molto buona a penosetta assai. Tanto che a casa (FTTC 200 Wind) cado meno veloce che al lavoro (FTTC 100 Vodafone).
    E, soprattutto, che valore ha un test che si basa essenzialmente sulla capacità wifi del modem/router e dello smartphone?

    • Cristiano Cavò

      Concordo con la tua valutazione sul valore del test.
      Io a Reggio Calabria ho la FTTH della TIM (con opzione 1 gigabit), ma a causa dei miei dispositivi il massimo teorico che posso sfruttare è 250 mbps.
      Che colpa ne avrebbe la TIM?