Widget di terze parti in arrivo su Windows 11

Widget di terze parti in arrivo su Windows 11
Alessandro Tradii
Alessandro Tradii

Nel giugno dello scorso anno, solo pochi giorni prima che Microsoft annunciasse Windows 11, iniziarono a emergere rumor di widget di terze parti utilizzabili sul nuovo OS di Microsoft. Inizialmente credevamo che la funzionalità sarebbe stata introdotta in una futura build di Windows 11 con solo il supporto dei widget proprietari inizialmente pianificato.

Oggi, l'utente di Twitter e prolifico leaker di Windows, FireCube, ha scoperto presunte prove che suggeriscono che le notizie di allora potrebbero essere effettivamente vere. I leaks, sotto forma di screenshot, suggeriscono che il supporto per i widget di terze parti potrebbe presto arrivare in una prossima build di Windows 11.

Le immagini trapelate mostrano informazioni relative alla pubblicazione dei widget su Microsoft Store come consigliato da Microsoft per una maggiore rilevabilità sia sullo Store che sulla Widget Board.

Ci sono alcuni dettagli relativi sia alle app pacchettizzate che no, oltre al supporto per i widget basati sul Web. L'immagine dice anche "more to come later", suggerendo che potrebbero esserci più modi per aggiungere widget in una versione futura.

Sembra che le schede adattive verrebbero utilizzate per aiutare l'integrazione di questi widget di terze parti all'interno di Windows 11.

L'immagine leakata qua sopra elenca anche alcuni dei vantaggi dell'utilizzo delle schede adattive per creare widget di terze parti.

Mostra i commenti