Windows 10 October 2018 Update disponibile: machine learning, app per smartphone, barra gioco potenziata e tanto altro

Cosimo Alfredo Pina -

Ci siamo, il nuovo aggiornamento di Windows 10, l’October 2018 Update (Build 1809), è tra noi. In tarda serata del 2 ottobre, durante l’evento Microsoft dove sono stati svelati i nuovi Surface, ha fatto il suo debutto il nuovo grande aggiornamento di Windows 10.

Grazie al programma Insider Preview sapevamo già tutto quello che il Windows 10 October 2018 Update porta sui PC con l’ultima versione del sistema operativo Microsoft. Niente che sconvolga l’esperienza utente, anche perché Windows 10 è ormai giunto ad un grado di maturità notevole, ma tante piccole migliorie e qualche app nuova che sulla carta sembrano davvero interessanti.

In attesa che l’aggiornamento arrivi sul vostro computer, eccovi tutte le novità della Build 1809. Qual è quella che reputate più utile?

Novità aggiornamento Windows 10 October 2018 Update (Build 1809)

Esplora file e novità di sistema

  • Schermata di Cortana più ampia, ricca di informazioni ed integrata con la Timeline
  • Tema scuro per l’esplora risorse (quando attivo il tema scuro generale)
  • Rimozione sicura delle schede video esterne, connesse tramite Thunderbolt 3
  • Animazione delle notifiche nell’Action Center
  • Strumento di cattura schermata (Win + Maiusc + S) e gestione degli screenshot riscritti da zero
  • L’app Screen Sketch, quella per la modifica degli screenshot, ora è a parte
  • Le stylus (penne digitali) possono essere configurate per catturare screenshot con un pulsante
  • Il tasto Print Screen può essere usato per avviare rapidamente Screen Sketch
  • Gli appunti copiati possono essere gestiti tramite uno strumento richiamabile con Win + V
  • Gli appunti sono sincronizzati tra i dispositivi Windows 10 collegati al proprio account Microsoft
  • Tre nuove modalità per la proiezione senza fili: gioco, produttività e video
  • Barra di gioco ridisegnata con anche un indicatore delle performance di sistema
  • La Barra di gioco è un’app a parte
  • La ricerca restituisce collegamenti diretti al download delle app
  • L’esperienza Windows Mixed Reality non necessità più obbligatoriamente di un monitor esterno
  • In modalità Windows Mixed Reality c’è il supporto ad eventuali telecamere, per vedere quello che accade nel mondo reale
  • Il Sensore Memoria può impostare i file come “solo online” per guadagnare ancora più spazio
  • Supporto allo standard Emoji 11

Impostazioni di sistema

  • Indicatore del livello di carica dei dispositivi Bluetooth
  • Il consumo di dati adesso mostra statistiche per il roaming
  • Si può ancorare il cursore del mouse al centro dello schermo durante l’uso della lente di ingrandimento
  • Incrementi livello di ingrandimento della lente del 5 o 10%
  • La modalità Focus (che blocca le notifiche) viene attivata automaticamente per tutti i giochi
  • Le impostazioni dei dispositivi audio sono state spostate dentro l’app Impostazioni
  • La tastiera touch e a schermo è realizzata in collaborazione con SwiftKey
  • Statistiche di digitazione nell’app Impostazioni
  • Si può ingrandire il testo, senza cambiare la scala del display o la risoluzione
  • Sezione Windows HD, con le impostazioni dell’HDR
  • Supporto al secondo intercalare
  • Windows Update utilizza il machine learning per capire qual è il momento migliore per installare l’aggiornamento

Novità Edge

  • Ombreggiatura dei tab
  • Icone per le voci delle impostazioni
  • Controllo della riproduzione automatica dei video e dell’audio per ogni sito
  • Più temi per la modalità lettura
  • Linea di aiuto per la modalità lettura
  • Salvataggio delle informazioni delle carte di credito
  • Nuova icona PDF
  • Nuove funzioni per il lettore di PDF, inclusa la scrittura delle note
  • Siti più visitati nel menu rapido
  • Supporto alla Web Authentication API, per il login ai siti tramite Windows Hello
  • Cliccando con il tasto destro su un file scaricato si può aprire la cartella che lo contiene
  • Ricerca delle definizioni in modalità lettura, libro e PDF
  • Nuove opzioni per gli amministratori IT
  • Rimosso il filtro XSS
  • Nuovo look (acrylic) per il pannello di navigazione
  • I libri possono essere aggiornati trascinando la schermata verso l’alto
  • I libri possono essere fissati nella scheda iniziale
  • Nuove opzioni di stampa per i PDF (scala a pagina/dimensione originale)
  • Regolazione volume tab ottimizzata
  • Cronologia dei file aperti

App di sistema

  • Nuova app “Your Phone” (Il Tuo Telefono) che sincronizza foto, notifiche, SMS e non solo, per iPhone ed Android
  • Ricerca dentro l’app Calendario
  • La Calcolatrice adesso calcola correttamente le radici quadrate dei quadrati perfetti
  • Windows Defender Security Center rinominato in Windows Security e realizzato con Fluent Design
  • Blocco note migliorato con supporto al fine riga Unix/Linus e Mac, zoom, ricerca su Bing
  • Narrator supporta la selezione del testo su Edge, Word, Outlook, Mail e la maggior parte dei campi testuali
  • Skype (app universale) è stato ridisegnato
  • Il Task Manager (Gestione attività) mostra anche dati sul consumo energetico

Altre novità

  • Camera Capture UI API, per catturare immagini e video da Windows Mixed Reality
  • Il menu Start mostra o nasconde le barre di scorrimento, secondo le impostazioni dell’accesso facilitato
  • Cambiata la posizione della regolazione della luminosità del display
  • La prima configurazione adesso aiuta nell’impostare la sincronizzazione con l’attività svolta su altri PC/dispositivi Windows 10
  • Nelle impostazioni di stylus e Windows Ink si può impostare la penna come utilizzo mouse
  • Migliorie alla registrazione audio durante l’uso della Barra di gioco
  • Nuova variante DTS:X per l’audio spaziale
  • Migliorato l’accesso facilitato nella schermata di login

Windows 10 October 2018 Update (ex Redstone 5): come installare

Come per tutti gli altri aggiornamenti di Windows 10, l’October 2018 Update, noto in precedenza come Redstone 5, sarà scaricato automaticamente dal vostro PC non appena sarà disponibile. I primi a ricevere l’aggiornamento, se Microsoft seguirà la sua solita politica, saranno portatili e desktop pre-assemblati. I PC assemblati dovranno probabilmente attendere di più.

Oltre al classico Windows Update sarà inoltre possibile utilizzare l’assistente all’aggiornamento di Microsoft oppure reinstallare Windows 10 da zero, con l’immagine della Build 1809.

GUIDA: Installare Windows 10 da Zero

Aggiornamento22:28 - 02/10/2018

Come era lecito aspettarsi, tra i protagonisti dell’evento Microsoft ancora in corso (ma per cui non è disponibile un live streaming) c’è anche il Windows 10 October 2018 Update. Buone notizie per chi lo aspettava. Infatti non ci saranno ulteriori fasi di test.

L’aggiornamento è quindi già in fase di rilascio ma, come vi abbiamo spiegato nel paragrafo qui sopra, sarà comunque una procedura graduale che molto probabilmente interesserà prima i PC pre-assemblati ed i portatili. Se volete verificare se il vostro computer rientra tra i primi fortunati, aprite il menu Start, digitate “Windows Update”, aprite la prima voce e poi sul pulsante per avviare la ricerca di aggiornamenti.

La procedura di installazione partirà automaticamente ed ovviamente sarà necessario un riavvio.

Via: windowscentral.com
  • Quando in File Explorer sovrascrivo dei file, non mi appare più la finestra che mi chiede cosa fare ma la cosa viene fatta in automatico. E’ un bug mio oppure è globale?

  • Bella la nuova funzione per gli screenshot, peccato che non capisco dove li salva

  • Niente male come update, anche se sono uno che parte da aspettative infime quando si tratta di aggiornamenti di Windows 10.
    Questa è la seconda volta che fanno centro. Pare che i tempi delle oscene instabilità siano ormai storia

  • Nicolò D.

    Più bug che altro… Mah