In Windows 11 ci sarà un modo per tornare ad avere il menu Start di Windows 10

In Windows 11 ci sarà un modo per tornare ad avere il menu Start di Windows 10
Federica Papagni
Federica Papagni

Il 24 giugno Microsoft alle 17:00 (orario italiano) presenterà al mondo Windows 11, il nuovo sistema operativo dell'azienda di Redmond di cui già abbiamo avuto modo di ammirare le prime immagini e i suoi sfondi, e persino di provare la prima build trapelata online, che ha indotto moltissimi a spulciare ogni suo meandro alla ricerca di tutte le nuove funzionalità.

Tra queste è stato individuato da Rafael Rivera il modo per ritornare ad avere nel nuovo sistema operativo il vecchio menu Start di Windows 10. Non essendoci delle impostazioni specifiche nell'interfaccia utente, Rivera ha mostrato su Twitter in che modo, non così semplice, è possibile abilitare il vecchio menù attraverso l'aggiunta di una chiave al registro dell'OS.

È probabile però che renderà più semplice tale procedura inserendo un'apposita opzione nelle impostazioni. Da quello che è stato finora intuito del nuovo sistema operativo è che si tratta di una rinfrescata grafica di Windows 10, in cui troviamo un nuovo pulsante Start, le finestre stondate, un'intera sezione dedicata ai widget e molto altro.

Video

Commenta