Windows 11 si può installare anche se mancano i requisiti minimi: ecco come (foto)

Windows 11 si può installare anche se mancano i requisiti minimi: ecco come (foto)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

In seguito alla presentazione di Windows 11 e conseguente annuncio dei requisiti minimi per l'installazione, vi abbiamo parlato delle possibilità offerte da Microsoft per testare il nuovo sistema operativo in base al fatto che il PC abbia o meno le specifiche richieste.

In particolare, per installare le build Insider di Windows 11 anche su hardware non supportato, era necessario essere iscritti al programma Insider prima del 24 giugno: nel caso in cui non siate riusciti a farlo, è ancora possibile entrare nel Canale Dev del programma tramite una modifica al registro di sistema di Windows.

Ecco come fare:

  1. Andare nelle impostazioni di Windows e recarsi in Aggiornamento e Sicurezza > Windows Insider Program
  2. Seguire la procedura guidata facendo attenzione ad inserire lo stesso account utilizzato per registrarsi al programma da questa pagina
  3. Selezionare la voce Release Preview ring e riavviare il computer
  4. Dopo il riavvio, scrivere regedit nella barra di ricerca e cliccare Invio
  5. Navigare nel seguente percorso "HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\WindowsSelfHost\UI\Selection"
  6. Cambiare la voce UIBranch in Dev, la voce ContentType in Mainline e la voce Ring in External, come mostrato nelle foto in basso
  7. Navigare nel seguente percorso "HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\WindowsSelfHost\Applicability"
  8. Cambiare la voce BranchName in Dev, la voce ContentType in Mainline e la voce Ring in External, come mostrato nelle foto in basso
  9. Riavviare il computer

Fatto ciò, sarete "iscritti" al Canale Dev e dalla sezione degli aggiornamenti sarà possibile installare le build Insider di Windows 11.

Via: Neowin

Commenta