Microsoft crede ancora nell'idillio tra Windows 11 e Android

Microsoft crede ancora nell'idillio tra Windows 11 e Android
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Il supporto nativo alle app Android è qualcosa di già concreto in Windows 11, segno che Microsoft crede nel progetto di rendere compatibili le due piattaforme software. Sembra che la casa di Redmond voglia investire ulteriormente nel settore, per imporre un'ulteriore svolta nel settore PC e notebook.

Microsoft ha infatti pubblicato un interessante annuncio di lavoro, il quale riguarda la ricerca di una figura corrispondente al profilo di Software Engineer che avrebbe il compito di lavorare nella Android Microsoft Platform and Experiences. Questa sarebbe una nuova divisione creata da Microsoft, prevedibilmente per lavorare alla compatibilità tra le app Android e Windows.

Possiamo pensare che tra i prossimi passi sul fronte compatibilità tra Android e Windows ci sarà l'implementazione di una versione del Play Store ad hoc per Windows. Torneremo ad aggiornarvi appena ci saranno maggiori dettagli sulla nuova divisione software che sta creando Microsoft.

Via: Neowin
Mostra i commenti