Windows Lite non sarebbe pensato per i PC tradizionali, non da subito almeno

Nicola Ligas -

Windows Lite si farà. Ne avevamo parlato pochi giorni fa, e lo conferma ora anche The Verge, grazie a delle sue fonti anonime. Ciò che però non sapevamo è che questa versione alleggerita di Windows non sembra essere pensata per i normali desktop e laptop, bensì per dispositivi dual-screen, almeno inizialmente.

In realtà non è tutto così chiaro, ma è però evidente che Windows Lite servirà a Microsoft da una parte per cercare di riprendersi quote di mercato perse a vantaggio di Chrome OS, e dall’altra per esplorare nuovi form factor. Su questo punto concorda anche un report di ZDNet, che insiste sul fatto che Microsoft potrebbe realizzare in prima persona un dual-screen laptop-like device, con o senza Windows Lite.

Il debutto iniziale potrebbe quindi avvenire su dispositivi diversi dall’ordinario, ma i piani di lungo periodo hanno comunque nel mirino l’OS di Google ed in generale i mercati tradizionali. Le date di lancio restano avvolte nell’ombra, ma gli occhi sono puntati sulla conferenza Build di inizio maggio 2019.