Il nuovo mouse Bluetooth di Xiaomi punta tutto sull’eleganza (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Ed è pure realizzato in metallo.

Mi Elegant Mouse Metallic Edition è il nome del nuovo accessorio per PC lanciato da Xiaomi in Cina. Il nome chiarisce già i cavalli di battaglia del nuovo mouse: finitura metallica ed estrema eleganza nelle linee. Ma non solo.

Si tratta infatti di un mouse senza fili, dotato sia di connettività wireless a 2,4 GHz – tramite l’apposito ricevitore in dotazione, da collegare al PC – sia Bluetooth, dunque ottimo anche per essere usato con dispositivi improntati alla mobilità. Tra le compatibilità infatti, troviamo persino iPadOS 13.4 – fresco di supporto completo ai mouse – oltre ovviamente a Windows, macOS e Android.

LEGGI ANCHE: Logitech StreamCam, la recensione

La sensibilità arriva fino a 1.000 dpi, mentre l’autonomia fino a 12 mesi, con una singola pila stilo AA. Torniamo però al design, il punto di forza di Mi Elegant Mouse: le linee eleganti e minimali si abbinano perfettamente a qualsiasi ultrabook moderno, anche grazie alle due colorazioni a scelta, argento e canna di fucile. Da segnalare però il profilo particolarmente sottile, che potrebbe rendere scomoda l’impugnatura per chi è abituato a mouse più sagomati ed ergonomici.

Infine, il punto di forza di pressoché ogni prodotto realizzato da Xiaomi: il prezzo. Mi Elegant Mouse Metallic Edition sarà disponibile in Cina a partire dal 9 aprile 2020, al prezzo di 99 yuan che, al cambio attuale, corrispondono a circa 13€. Al momento però, non sappiamo se il produttore cinese deciderà di venderlo anche nei Mi Store italiani.

OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Immagini

Via: Gizmochina.com
  • Leonard

    Ma perché devono sempre andare tutti ancora a pile sti mouse??

    • alberto88a

      Non so, vuoi alimentarlo a idrogeno un mouse wireless?

      • Leonard

        Caricarlo con usb-c fa schifo?

        • Matita Penna

          L’unico che lo fa è quello di satechi. Io l’ho preso esattamente per quello ed è fantastico anche se costa 35 euro

          • misano

            Io ho un mouse logitech che si ricarica con una volgarissima micro usb… non capisco questo fuoco che arde vigoroso verso l’usb-c che è comoda e fa un sacco di cose ma costa tanto… alla fine per caricare un mouse ogni 3 mesi serve una usb-c ?
            Capisco e approvo il discorso per pc, tablet ed in genere dispositivi con batterie importanti, anche gli smartphone possono beneficiare di ricariche rapide (per rovinare più rapidamente la batteria) della possibilità di trasmettere segnali audio e video e per la “bidirezionalità” nell’inserimento dello spinotto, ma alla fine in un mouse, a parte il marketing su cosa si può avvantaggiare l’adozione di una usb-c ?

          • Matita Penna

            Beh io ho tutto con USB c…
            Telefono, iPad, cuffie, Power bank e portatile. Quindi per 15 euro in più perché non continuare su questa strada? Un mouse non è una cosa che cambio spesso e di cavi micro USB, e pile stilo, non ne ho quasi più ora figuriamoci tra 4 o 5 anni. Mi è sembrata una scelta logica oltre al fatto che è molto bello e mi ci trovo benissimo.

          • Leonard

            Il tuo logitech è bluetooth o solo wireless?

          • misano

            é l’MX2 anywhere sia bluetooth che con dongle

          • Leonard

            Grazie, cercavo qualche suggerimento