1.1.1.1 è il nuovo server DNS lanciato da Cloudflare: velocità e privacy sono le parole d’ordine

Vincenzo Ronca

Il suo nome si compone digitando quattro volte la cifra 1 ed è stato presentato il 01/04 ma vi assicuriamo che non è un pesce d’aprile: 1.1.1.1 è il nuovo server lanciato da Cloudflare, azienda americana che si occupa di reti e sicurezza internet.

Raggiungere le URL attraverso questo nuovo DNS dovrebbe essere più veloce rispetto a quanto accade accedendovi attraverso i servizi DNS pubblici di Google: questo sembra essere confermato dai primi test effettuati che potete visualizzare a questa pagina. Un altro scopo di questo nuovo server DNS è quello di evitare che vengano censurati alcuni contenuti web da parte dei provider di rete.

LEGGI ANCHE: Acer Revo Cube, la recensione

Inoltre, Cloudflare promette di non archiviare gli indirizzi IP dei suoi utenti e di rimuovere tutti i log dal proprio sistema dopo massimo 24 ore: per garantire tutto questo, Matthew Prince, CEO di Cloudflare, ha promesso di far analizzare tutti gli archivi della sua società da un’azienda indipendente.

Per provare sin da ora il nuovo servizio lanciato da Cloudflare vi basterà recarvi a questa pagina e seguire le istruzioni per impostare il nuovo DNS attraverso le impostazioni del vostro PC in base al sistema operativo che state utilizzando.

Via: TechCrunch