1 milione di iscritti per Together Price: per festeggiare regala una settimana di servizio gratis (foto)

Federica Papagni -

Together Price è la piattaforma che nel 2018 ha lanciato in Italia e Spagna il suo servizio finalizzato ad aiutare tutti coloro che avevano bisogno di condividere in gruppo il costo di abbonamenti digitali premium o multi account, come Disney+, Prime Video, Netflix e molti altri. Ora, nel corso dell’ultimo periodo il numero degli utilizzatori è cresciuto così tanto da essere riuscito a toccare il traguardo di 1 milione di utenti già internazionalizzato anche in UK e USA. In occasione di questo evento è stata predisposta una settimana (dal 24 al 31 ottobre) durante la quale il servizio potrà essere provato gratuitamente.

Agli albori della sua esistenza permetteva la semplice condivisione di spese per i servizi di streaming più popolari. Successivamente, per via delle continue richieste da parte degli utenti di poter inserire anche altre tipologie di prodotti, Together Price ha permesso tramite una nuova funzionalità di creare condivisioni personalizzate di qualunque prodotto digitale. L’unico requisito da tener in conto è che sono ammessi i soli abbonamenti che offrono da termini di uso la possibilità di essere condivisi.

LEGGI ANCHE: Recensione Crash Bandicoot 4: It’s About Time

Oggi Together Price assume le vesti di un Digital identity network per la condivisione, dove ogni utente può creare la propria identità digitale verificata per condividere oltre 90 tipologie di abbonamenti diversi, e le logiche di condivisione interne sono basate sui termini di uso dei servizi stessi. Per gli abbonamenti che consentono la condivisione tra le mura domestiche o in speciali ambiti come quello familiare, gli utenti sfruttano la funzionalità del sistema di pagamento di gruppo: attraverso un link personalizzato è possibile invitare i propri contatti ad inviare il pagamento della quota di partecipazione.

Mentre per quell’altra tipologia di servizi digitali che non vincolano la condivisione in ambiti predefiniti, questo servizio è il posto perfetto per entrare in contatto con altre persone, come se fosse un social network, e riuscire così a trovare qualcuno con cui condividere gli abbonamenti. Il servizio può essere utilizzato in due modi: come Admin se si apre un gruppo di condivisione mettendo a disposizione i posti liberi del proprio abbonamento o come Joiner se invece si partecipa ad un gruppo.

Come detto in apertura, per una settimana ci sarà la “Together Price free week”, durante il quale questo comodo servizio made in Italy potrà essere provato gratuitamente, e nel caso siate interessati non lasciatevi scappare questa opportunità.

Immagini

  • mat.01

    lo uso ormai da due anni, con office 365. Pago 2,66 € al mese, ed ho tutti i servizi Microsoft originali su 5 PC. Sito un po’ confusionario, ma mi sono sempre trovato bene

    • Harry

      anche io.. già solo per One Drive con 1TB vale tutto l’importo

  • Harry

    Lo uso praticamente da quando è nato… come joiner per office e netflix e ora come admin per now tv…
    Ottimo servizio. Assistenza e sito da migliorare

    • ondaflex

      Quindi now tv non blocca la condivisione. Hai anche sport?

      • konami7

        Anche con sport lo puoi vedere in 2 in contemporanea, avendo attivo almeno un altro pacchetto. Lo uso con mio fratello.

        • Daniele

          Konami puoi spiegarmi meglio, sono molto interessato. Ho sempre letto che Sport non si può vedere in due “insieme”. Forse intendi uno vede Sport e l’altro cinema?

  • Cippoz89

    bel servizio,confermo assistenza da migliorare

  • Fantastico servizio che uso da quando e’ nato per Spotify (come Admin).