Ecco come monitorare le estensioni di Chrome per scovare quelle malevole

Nicola Ligas

C’è una nuova ed utile opzione in Chrome Canary, che potrebbe mettere un freno alle estensioni malevole o comunque a quelle che cerchino di agire alle spalle degli utenti. Purtroppo non si tratta di un sistema ancora molto user friendly, dato che in pratica è un live-log delle estensioni che mostra in tempo reale la loro attività (anche quella in background): in questo modo potrete intervenire se doveste notare qualcosa di sospetto, grazie anche ad un’opzione che blocca al volo l’esecuzione dell’estensione stessa.

Per provare questo “activity log stream” dovrete installare Chrome Canary ed abilitare il flag (chrome://flags) –enable-extension-activity-logging. Visitate quindi la pagina delle estensioni installate (chrome://extensions) e vedrete appunto davanti ai vostri occhi tutto ciò che le varie estensioni stanno facendo (un esempio è la schermata qui sotto).

Probabilmente ci vorrà un po’ prima che questa funzione arrivi anche in beta, per non parlare della stabile. Magari un qualche sistema di avvisi automatici che metta in guardia gli utenti meno smaliziati sarebbe necessario per renderla più appetibile al grande pubblico, ma non è detto sia facile realizzarlo. Se ci fossero novità, ve le faremo sapere.

Via: EngadgetFonte: Techdows