Addio YouTube Originals

Sempre che vi foste accorti della loro presenza
Addio YouTube Originals
Alessandro Tradii
Alessandro Tradii

Con tutta probabilità dovremmo salutare a breve il programma YouTube Originals, purtroppo l'azienda di video sharing più famosa del mondo ha deciso che i contenuti Originals saranno sempre più ridotti specificando che intende finanziare solo solo progetti che fanno parte di Black Voices, YouTube Kids, Shorts e Live Shopping.

Nonostante ciò, gli show di Originals che sono tutt'ora in corso saranno portati a termine, ma è bene aspettarsene sempre di meno, ed a testimonianza di ciò, Susanne Daniels, leader di Originals, lascerà YouTube il 1° marzo 2022.

Inizialmente YouTube voleva un prodotto che fosse in grado di competere con servizi di streaming a pagamento come Amazon Prime Video e Netflix, con programmi come Cobra Kai (che ironicamente è stato poi acquistato proprio da Netflix) e sebbene abbia avuto un discreto successo, non ha mai rappresentato una minaccia significativa per la concorrenza, tanto che alla fine ha reso le produzioni Originals gratuite. La nuova strategia consente a YouTube di finanziare più content creator offrendo allo stesso tempo maggiori possibilità di competere con TikTok e Instagram.

Via: engadget
Mostra i commenti