Amazon sfida i negozi fisici con Instant Pickup, un servizio con prodotti in consegna immediata

Leonardo Banchi

Amazon ha appena lanciato a Los Angeles Instant Pickup, un servizio che farà ulteriormente preoccupare i negozi fisici e le più importanti catene di vendita: il popolare store online sarà infatti pronto a consegnare un limitato numero di oggetti in pochi minuti dall’ordine.

Il servizio è basato sulla presenza di cinque magazzini nella città californiana, riempiti con oggetti di prima necessità: cibo, bevande, accessori per la cura personale ed elettronica di consumo. Gli iscritti al programma Prime o Prime Student potranno ordinarli dal proprio smartphone e ritirarli pochi minuti dopo nel magazzino più vicino.

LEGGI ANCHE: Come vendere su Amazon Italia

I magazzini sono tutti posizionati vicino ai campus delle principali università, perché è proprio a utenti come gli studenti che Amazon Istant Pickup punta, promettendo rapidità e prezzi competitivi: secondo Reuters questi gli ordini effettuati tramite il servizio di ritiro potrebbero infatti essere perfino più economici dei normali ordini, ma Amazon non ha ancora confermato in modo ufficiale.

Come al solito, naturalmente, dovrà passare un bel po’ di tempo prima che anche nel nostro paese possa arrivare questo nuovo servizio: le previsioni di Amazon sono infatti quelle di espandere il servizio ad altre città americane, ma attualmente non sembrano esservi piani per un suo sbarco al di fuori degli Stati Uniti.

Via: TheVerge