Anche Google Keep da desktop si aggiorna con la grafica del nuovo Material Design (foto)

Roberto Artigiani

Mentre su Android l’app è stata recentemente ribattezzata “Note di Keep” ed ha ricevuto una bella rinfrescata seguendo i canoni del nuovo Material Design, la controparte per desktop era rimasta inalterata, come se niente fosse.

Da qualche ora però gli utenti del pratico servizio di BigG per le note hanno iniziato a notare che la nuova grafica è arrivata anche nella versione desktop che comunque, con un’idiosincrasia tipica di Mountain View, si continua a chiamare “Google Keep”.

LEGGI ANCHE: Google Assistant su tutti i Chromebook

Restyling estetico a parte non ci sono novità per quanto riguarda funzioni e caratteristiche, come potete notare dalle immagini riportate qui sotto. Un’ultima nota: il rinnovamento riguarda anche l’estensione nella barra laterale presente in Gmail e Drive.