Apple permetterà agli abbonamenti di aumentare automaticamente

Ci sarà solo una comunicazione senza necessità di reimpostare la procedura di abbonamento
Apple permetterà agli abbonamenti di aumentare automaticamente
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Apple ci ha abituato da tempo a decisioni unilaterali che hanno destato piuttosto clamore. L'ultima riguarda le app e i servizi dell'App Store con abbonamento, che in alcune condizioni potrebbero aumentare senza il consenso dell'utente e con l'invio di una semplice comunicazione

Canale Telegram Offerte

Il cambiamento è piuttosto importante in quanto fino ad oggi, anche se si ha abilitato il rinnovo automatico di un abbonamento, un aumento del prezzo obbligava l'utente a reimpostare la procedura. Questo aveva due effetti:

  1. un maggiore controllo della spesa da parte dell'utente
  2. il fatto che molti utenti preferiscano non rinnovare l'abbonamento in questione

Ovviamente il secondo punto non deve soddisfare i dirigenti della mela morsicata, che hanno deciso di introdurre una nuova modalità di rinnovo.

Secondo l'annuncio di Apple, il rinnovo automatico è consentito solo se l'aumento dei prezzi rispetta entrambe queste condizioni:

  • non si verifica più di una volta all'anno
  • non supera i
    • 50 dollari o il 50% del prezzo per abbonamenti annuali
    • 5 dollari o al 50% del prezzo per abbonamenti di durate inferiori

Apple ribadisce che comunque gli utenti verranno informati dell'aumento tramite e-mail, notifiche push e messaggi all'interno dell'app, ma ovviamente la procedura di accettazione è molto più chiara ed è facile immaginare che qualcuno si perda le notifiche.

Via: Neowin
Fonte: Apple
Mostra i commenti