Apple One è ufficialmente arrivato: un solo abbonamento per godere di tutti i servizi Apple

Roberto Artigiani

Dopo essere trapelato per la prima volta durante l’estate e dopo le ultime anticipazioni, oggi Apple ha finalmente sollevato il velo su Apple One, un abbonamento unico per sfruttare tutti i servizi in abbonamento di Cupertino. Al lancio ci sono tre tariffe tra cui scegliere per poter accedere ad Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade, Apple News+, Apple Fitness+ e all’archiviazione su iCloud da qualsiasi dispositivo.

Per la precisione questi sono i piani:

  • Individual include Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade e 50 GB di spazio di archiviazione iCloud per 14,95€ mensili (con un risparmio 6€ al mese rispetto ai prezzi individuali)
  • Family include Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade e 200 GB di spazio di archiviazione iCloud per 19,95€ al mese (con un risparmio di 8€) e può essere condiviso con massimo sei persone in famiglia (ognuno con le sue preferenze personali)
  • Premier include Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade, Apple News+, Apple Fitness+ e 2 TB di spazio di archiviazione iCloud e condiviso con massimo sei persone in famiglia. Il piano è disponibile solo nei Paesi dove c’è Apple News+ (ossia Australia, Canada, Regno Unito e Stati Uniti).

LEGGI ANCHE: Black Friday 2020

Vi facciamo notare che Apple One prevede un periodo di prova gratuito di 30 giorni (valido, ovviamente, solo per i servizi a cui non si è ancora abbonati). L’iscrizione poi farà partire un’unica fattura mensile e potrà essere annullata o modificata in qualsiasi momento.

Il servizio è disponibile anche per gli utenti italiani e verrà attivato in autunno – Apple non ha ancora specificato la data esatta – anche se Apple Fitness+ “arriverà entro la fine dell’anno”. Ci si può abbonare tramite iPhone, iPad, iPod touch o Apple TV con iOS 14, iPadOS 14 o tvOS 14 (successivamente sarà possibile farlo anche da Mac con macOS Big Sur).

Iscriversi è molto semplice: basta andare su Impostazioni, toccare il proprio Apple ID e poi  Abbonamenti. Se invece vi abbonate ai singoli servizi, il sistema vi consiglierà automaticamente il piano Apple One appropriato (se più conveniente), tenendo conto di tutti i servizi che avete già sottoscritto.