Attenti alla truffa via SMS: il messaggio arriva dallo stesso numero di Poste Italiane

Attenti alla truffa via SMS: il messaggio arriva dallo stesso numero di Poste Italiane
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Le truffe online e via SMS non si fermano mai purtroppo e la più recente emersa online è particolarmente pericolosa. Nelle ultime ore diversi sono stati gli utenti raggiunti da messaggi fuorvianti con lo scopo di sottrarre informazioni sensibili e personali.

La truffa della quala parliamo parte da un SMS che recita un allarmante messaggio:

ATTENZIONE! Un dispositivo non riconosciuto risulta collegato al Suo conto online. Se disconosce tale accesso segua la procedura.

Il messaggio è quindi seguito da un link, il quale rimanda a una pagina dove vengono richiesti i dati personali di accesso al proprio conto Poste Italiane.

Chiaramente si tratta di una pagina costruita ad arte e in alcun modo collegata ufficialmente a Poste. L'aspetto grave è che il mittente dell'SMS corrisponde a PosteInfo, come se il messaggio arrivasse proprio dall'organo ufficiale. Come vedete dallo screenshot in galleria, il messaggio viene catalogato nella stessa conversazione in cui sono state ricevute le precedenti comunicazioni ufficiali da Poste. Poste Italiane ha anche rilasciato una nota per chiarire che si tratta di un tentativo di sottrazione di dati personali.

È bene anche ricordare che Poste Italiane, come praticamente tutti gli organi bancari, non richiede mai ai propri clienti di fornire codici di accesso e credenziali online, via SMS o via email. Fateci sapere se anche voi avete ricevuto il messaggio e ponete la massima attenzione nella gestione di queste situazioni.

Via: Qds.it (1), (2)

Commenta