I backup su Google Drive web hanno traslocato (foto)

Matteo Bottin -

Alcune applicazioni sfruttano Google Drive come sede per i propri backup (tra le tante, WhatsApp). Visionare questi file di backup è sicuramente molto semplice, ma da oggi, se voleste visionarli tramite interfaccia web, dovrete cercarli un po’ meglio.

A differenza di quanto comunicato nella pagina ufficiale del supporto, ora per andare a trovare i file desiderati bisognerà aprire Archiviazione (cliccate sulla quantità di spazio utilizzato nella colonna di sinistra) e scegliere il pulsante “Backup” che si trova nell’angolo in alto a destra della pagina. Lì troverete tutto quello di cui avete bisogno.

LEGGI ANCHE: Google Drive è disponibile come Progressive Web App su PC: come installarla

Fortunatamente questo cambiamento viene comunicato alla prima apertura di Drive via web, dunque non rischierete di dimenticarvelo. Purtroppo non è possibile accedere ai file veri e propri inclusi nei backup: ci sarà permesso solo eliminarli.

Via: 9to5Google
  • lupo66

    già prima serviva a poco il backup su drive, ora è del tutto inutile