Il browser privacy-centrico di DuckDuckGo arriva su macOS

Il browser privacy-centrico di DuckDuckGo arriva su macOS
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Uno dei motori di ricerca maggiormente attenti alla privacy degli utenti è DuckDuckGo e qualche mese fa vi avevamo annunciato l'avvio del progetto di un vero e proprio browser, all'inizio destinato gli utenti macOS. L'app è basata sul motore di rendering utilizzato da Safari, noto anche come WebKit, ma il codice è tutto originale e non deriva da un altro browser. 

Ora il browser è entrato in una fase beta a cui si può accedere attraverso una lista di attesa, e si è riuscito ad averne un primo assaggio. Ovviamente il browser utilizza il motore di ricerca proprietario, blocca gli elementi traccianti e ha il bottone "Fire" per cancellare cronologia di navigazione e schede aperte. 

Altre caratteristiche includono

  • il blocco dei popup di consenso ai cookie, selezionando automaticamente le opzioni meno invasive e traccianti, all'inizio per il 50% dei siti ma con la prospettiva di aumentarlo nel tempo
  • un feed sulla privacy che mostra i tracker bloccati divisi per sito con la possibilità di cancellare i dati in maniera capillare
  • una notifica che avverte, bloccando la trasmissione di dati, in caso un sito contenga tracker che inviano dati a terzi, come per esempio Facebook (vedi foto sotto)
  • un gestore di password integrato (in arrivo anche sull'app per dispositivi mobili) e ovviamente la possibilità di importare password, cronologia e segnalibri da altri browser
  • il suo strumento di crittografia che indirizza ai siti che utilizzano connessioni HTTPS crittografate.
  • la massima privacy: segnalibri, cronologia e password sono memorizzate localmente e l'azienda non può accedervi

 

Per iscrivervi alla lista d'attesa, seguite questi passi:
  • scaricate l'app DuckDuckGo su dispositivo mobile
  • andate su Impostazioni
  • selezionate l'opzione DuckDuckGo per desktop dalla sezione Privacy.
  • riceverete una notifica che conterrà un codice di invito e un link che potrete utilizzare per scaricare il browser sul Mac.

Scarica da App Store

Via: The Verge
Fonte: DuckDuckGo
Mostra i commenti