Il bug di Facebook contrario al blocco degli utenti: 800.000 profili colpiti, voi siete tra questi? (foto)

Vincenzo Ronca

Facebook ha informato il suo enorme bacino di utenza relativamente a un bug scoperto negli ultimi giorni, abbastanza rilevante sia in termini di diffusione e sia perché riguardante un argomento molto delicato, ovvero quello del blocco dei profili utente. Dal 26 maggio al 5 giugno scorsi, 800.000 utenti si sono visti sbloccare alcuni profili che avevano precedentemente scelto di bloccare.

Lo sblocco sarebbe avvenuto in maniera automatica a causa di questo bug. Facebook ha analizzato il bug ed ha concluso che, nonostante abbia revocato il blocco in alcuni casi, non ha ripristinato l’amicizia e che l’83% delle persone affette da questo bug ha subito una sola revoca automatica del blocco. Inoltre, i profili che sono stati sbloccati hanno avuto l’occasione di poter nuovamente contattare mediante Messenger la persona che li aveva bloccati in precedenza.

LEGGI ANCHE: migliori novità Netflix per luglio

Dopo averlo analizzato, il problema è stato risolto dal social network e tutti i blocchi dovrebbero essere stati ripristinati correttamente. In questi giorni, tutti gli utenti affetti dal bug stanno ricevendo una notifica (esempio in galleria) relativamente al problema e l’invito a ricontrollare la propria lista di utenti bloccati. Fateci sapere se anche voi avete ricevuto la notifica e se il problema è stato risolto completamente.

Fonte: Facebook