I Capitoli iniziano a comparire su YouTube: li vedete anche voi? (foto)

Matteo Bottin

Tre giorni fa (il 10 aprile) Google ha iniziato a testare una nuova funzionalità per YouTube: i Capitoli. Di cosa si tratta? Molto semplice: se nella descrizione del video lo youtuber ha inserito dei timestamp (dei link diretti ad alcune parti del video), YouTube mostrerà, nella timeline, i vari segmenti del video, titolo incluso.

Se, ad esempio, uno youtuber inserisce nella descrizione “0:00 – Intro”, “1:32 – Recensione” e “4:48 – Conclusioni”, la timeline verrà spezzata in tre settori differenti, e spostandosi su di essa compariranno i titoli (“Intro”, “Recensione” e “Conclusioni”). Tutte queste informazioni non sono generate automaticamente: dev’essere il content creator a inserirle nella descrizione.

LEGGI ANCHE: Dopo il copia-incolla, ecco il drag & drop tra Galaxy e Windows

Pare però che questa funzione sia disponibile solo per alcune persone (noi non rientriamo tra queste). A “scoprirlo” è stato @podcastage, che lo ha notato all’interno di uno dei suoi video (qui potete testarlo). La funzione dovrebbe essere disponibile per Android, iOS e desktop. Qualcuno di voi è tra i fortunati che partecipano al test?

Via: Android PoliceFonte: Google
  • lerobe

    Come PornHub