Cashback: partono i bonifici per il rimborso

Cashback: partono i bonifici per il rimborso
Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Qualche settimana fa vi avevamo raccontato di come i bonifici per i rimborsi del Cashback di stato fossero in fase di partenza e adesso questi sono ufficialmente partiti, per la precisione dallo scorso 13 agosto. Si tratta del programma di casback di stato relativo al primo semestre del 2021, che permetteva ai cittadini che avessero aderito tramite l'app IO di ricevere un rimborso pari al 10% dei pagamenti digitali nei negozi fisici fino ad un massimo di 150 euro.

Questi rimborsi stanno arrivando nei conti correnti dei primi italiani sotto forma di bonifico e l'unica possibilità di errore dovrebbe essere dettata da un errato inserimento del codice IBAN nell'app IO.

Questo non riguarda chi ha scelto di ricevere i soldi tramite app digitale convenzionata (come PostePay o Hype). Ma se non avete ancora ricevuto il rimborso non allarmatevi, siamo solo alle prime fasi e la procedura di rimborso tramite bonifico riguarda oltre 6 milioni di utenti e ci vorrà del tempo. I bonifici saranno comunque tutti liquidati entro il 31 agosto di quest'anno e non ci sarà quindi poi alla fine da aspettare troppo. Storia diversa per i primi 100.000 cittadini che si sono aggiudicati il supercashback di 1.500 euro.
In quel caso i bonifici verranno emessi entro il 30 novembre.

Per chi invece dovesse riscontrare errata o inesatta contabilizzazione potrà farlo entro il 29 agosto tramite il portale apposito. La risposta alla segnalazione arriverà entro 30 giorni.

Commenta