Chrome e Firefox fanno 100: si rischia un piccolo Millennium bug?

Chrome e Firefox fanno 100: si rischia un piccolo Millennium bug?
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Tra qualche settimana Chrome e Firefox, due dei browser web più diffusi al mondo, raggiungeranno un importante simbolico traguardo con la loro centesima build.

Entrambi i browser raggiungeranno la versione a poche settimane di distanza e questo potrebbe non essere una buona notizia per tutti. Come vi avevamo anticipato alla fine dello scorso anno, il fatto che la versione di Chrome e Firefox diventi a tre cifre potrebbe implicare problemi per i siti web che si basano su riconoscimenti dello User Agent che non supportano le tre cifre.

Un recente report pubblicato sul blog Mozilla e su GitHub ha messo in evidenza come alcuni siti, alcuni dei quali molto importanti e frequentati come HBO Go, Bethesda e Yahoo, incorreranno in problemi di visualizzazione su Chrome 100 e Firefox 100. Sarà impossibile visualizzare i contenuti dei siti web, con classici messaggi di errore.

Come abbiamo descritto nel precedente articolo che ha affrontato l'argomento, ci sono dei metodi per aggirare il problema in attesa che i siti in questione si attrezzino per supportare uno User Agent a tre cifre, come ad esempio modificare il modo in cui viene letta la stringa User Agent: anziché leggere le prime due cifre (che saranno "bloccate" al valore 99), gli sviluppatori dovranno leggere il numero successivo al punto, che sarà proprio il numero 100.

Il rilascio di Chrome 100 è previsto per il 29 marzo, mentre quello di Firefox 100 avverrà il prossimo 3 maggio. Staremo a vedere se ci saranno i problemi descritti, i quali ci ricordano, almeno per i più navigati, il Millennium bug di qualche anno fa.

Via: Engadget
Mostra i commenti