Google Keep guadagna altri 4 colori, ma non sforziamoci troppo!

Nicola Ligas

Blu scuro, rosa, viola e marrone. Sono questi i quattro colori con i quali potrete vivacizzare le vostre note su Google Keep, da ieri disponibili nella versione web, e da oggi in arrivo anche su mobile.

Evidentemente dare all’utente la possibilità di scegliere da una palette di colori più ampia e personalizzabile è un problema, forse per uniformità tra le varie piattaforme, perché finora Keep ha avuto solo 8 colori, ed ora arriva a 12 per generosa concessione, ma sinceramente è ancora una scelta molto limitata.

A parte questo, non ci sono altre novità per Keep, che ormai sembra un po’ stagnante, quando invece di funzioni da aggiungere non ne mancherebbero. A voi cosa piacerebbe fosse implementato?