Il dominio “.new” sta prendendo piede: ecco 10 interessanti scorciatoie, c’è anche Spotify!

Matteo Bottin

Un anno fa Google ha lanciato il dominio di primo livello “.new”, e con esso alcune interessanti scorciatoie per arrivare a dei comandi rapidi, come la creazione di nuovi siti (“site.new”) o nuovi documenti (“doc.new”). In questo mese si è tornato a parlare di lui grazie a Keep e la possibilità di creare rapidamente nuove note. Ma questo “enorme potere” non è solo di Google: ecco a voi 10 domini “.new” che vi potranno semplificare la vita.

  • Playlist.new: crea rapidamente una nuova playlist di Spotify
  • Story.new: crea una nuova storia su Medium.
  • Canva.new: avvia un nuovo progetto su Canva.
  • Webex.new: utilizzando Cisco Webex è possibile creare una nuova stanza per dei meeting personali.
  • Link.new: crea un nuovo link con Bitly.
  • Invoice.new: le fatture si creano rapidamente passando per la dashboard di Stripe.
  • Api.new: se usate RunKit, potete lavorare rapidamente su nuovi file Node.js per delle API.
  • Coda.new:per semplificare il lavoro del team, è possibile creare un riquadro con con documenti e fogli di lavoro in un unico posto.
  • Music.new: un rapido strumento per creare una cover personalizzata per il vostro album.
  • Cal.new: questa scorciatoia è di Google, e serve per creare rapidamente un nuovo evento su Google Calendar.

A partire dal prossimo 2 dicembre chiunque potrà richiedere un nuovo dominio “.new”. Maggiori informazioni sul dominio di primo livello e le sue caratteristiche, potete fare riferimento a questa pagina. Chi di voi ha imparato ad utilizzare queste scorciatoie?

Fonte: Google