Dropbox aggiorna i suoi piani cloud a pagamento: più spazio e più opportunità di scelta (foto)

Vezio Ceniccola

Dropbox ha rinnovato in profondità la sua proposta di piani cloud a pagamento, aumentando lo spazio offerto per i gruppi di utenti, offrendo nuove soluzioni e aggiornando i relativi prezzi.

Da ora, per gli utenti singoli sarà possibile scegliere tra il piano da 1 TB o quello da 2 TB, con costi rispettivamente di 8,25€ al mese o 16,58€ al mese, con fatturazione annuale.

Per i team sono invece disponibili il piano da 3 TB – che va a sostituire quella da 2 TB – e lo spazio illimitato, con costi di 10€ al mese o 15€ al mese per ciascun utente che utilizza l’account, sempre con fatturazione annuale.

Ricordiamo che se si effettuano pagamenti con fatturazione mensile, i costi sono leggermente più alti rispetto a quelli indicati. I clienti già iscritti al piano team da 2 TB riceveranno automaticamente l’upgrade a quello da 3 TB, alle stesse condizioni precedenti.

LEGGI ANCHE: Dropbox e Gmail vanno d’amore e d’accordo

La svolta di Dropbox è un’ottima notizia per il panorama dei servizi cloud, visto che offre prezzi concorrenziali e leggermente minori rispetto a quelli di iCloud di Apple o di altri rivali. Per tutti i dettagli e per comparare i servizi offerti da ciascun piano, potete leggere la pagina dedicata che trovate a questo indirizzo.

Via: 9to5mac
  • Kratox

    google drive rimane il riferimento, quanto a funzioni e integrazione è veramente eccezionale per me