Edge Chromium si aggiorna: novità per sincronizzazione delle estensioni, gestione delle Collezioni e non solo

Vincenzo Ronca

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la versione desktop di Edge, il suo browser web basato su Chromium che sta raccogliendo sempre più consensi, il quale ha introdotto diverse novità funzionali.

Una delle diverse novità consiste nella possibilità di sincronizzare le estensioni installate e attivate sulle diverse versioni del browser, diverse versioni alle quali è stato effettuato l’accesso con lo stesso account. La sincronizzazione di questo tipo dovrebbe presto coinvolgere anche la cronologia e le schede aperte nel browser. Anche per le Collezioni ci sono novità: ora è possibile aggiungere elementi tramite trascinamento e tramite selezione multipla.

LEGGI ANCHE: 7 giorni con Edge Chromium, la nostra prova

L’ultimo aggiornamento ha anche introdotto la possibilità di cambiare account in modo dinamico durante l’uso del browser: questo tornerà utile quando si tenterà di accedere a servizi per i quali è necessario un account specifico, ad esempio quello lavorativo. Altre novità sono state introdotte per Microsoft Defender SmartScreen, per il quale è stato incrementato il livello di sicurezza, e per il lettore integrato che ora può leggere parti di testo selezionato nella pagina web.

Infine, piccole novità software riguardano la gestione dei cookie, per la quale è possibile imporre delle eccezione alla cancellazione dei cookie, le descrizioni apposte agli errori di download e alcune imperfezioni grafiche nella barra degli indirizzi.

L’aggiornamento che abbiamo appena descritto riguarda la versione 83 di Edge, il quale come Google Chrome ha saltato la versione 82. L’update è in fase di distribuzione a scaglioni, presumiamo che il rollout si completerà entro i prossimi giorni.

Via: NeowinFonte: Microsoft
  • Mezzina Francesco

    Il browser migliore ora,usatelo con Ublock Origin!