L'elettronica online rincara, ma fa comunque risparmiare di più

L'elettronica online rincara, ma fa comunque risparmiare di più
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

L'inflazione causa rincari anche online, soprattutto nel settore dell'elettronica, ma l'acquisto via web continua a essere la modalità che garantisce i maggiori risparmi. È questo che traspare dall'indagine di idealo, il noto servizio di comparazione dei prezzi.

Come fare acquisti online in piena sicurezza

Il rapporto, che parte dalle stime di ISTAT di maggio 2022 in cui si evidenzia un aumento dei prezzi al consumo del 6,9% su base annua, vuole indagare se il fenomeno ha riguardato anche gli acquisti online. idealo ha così analizzato i prodotti sul proprio portale, evidenziando come tra le 100 categorie di maggiore interesse, il 71% abbia fatto registrare costi più alti rispetto all'anno precedente (unico settore con prezzi più bassi, i farmaci per tosse, raffreddore e influenza con -4%).

Per quanto riguarda l'elettronica di consumo, si sono visti rincari generali un po' per tutti i dispositivi:

  • schede video, ovviamente, (+61%)
  • tablet e fotocamere digitali mirrorless (+30%)
  • smartphone (+21%)
  • PC (+17%)
  • smartwatch e console da gioco (+8%)
  • televisori (+5%)

Secondo Antonio Pilello, responsabile della comunicazione di idealo per l'Italia, il quadro, per quanto poco rassicurante, mostra l'importanza della comparazione dei prezzi online. L'acquisto via web permette infatti di ottenere risparmi medi, per quanto riguarda l'elettronica, del

  • 35% per tablet e i processori
  • 20% per console di gioco, smartphone, fotocamere mirrorless, schede video, router e PC
  • 15% per gli elettrodomestici
  • 10% per i TV

Mostra i commenti