Cashback più semplice e immediato con il conto Enel X Pay

Redazione

In collaborazione con Enel X

Il Cashback di Stato è stato lanciato da quasi due settimane e ormai i problemi della prima ora sembrano risolti per la stragrande maggioranza degli utenti. Per accedere ai bonus è necessario autenticarsi sull’App IO con SPID o in alternativa Carta d’identità elettronica (CIE). E se non si possiede né SPID né CIE? Niente paura. Con Enel X Pay si può partecipare ugualmente. Enel X pay è il conto online di Enel X che permette infatti di accedere al programma Cashback direttamente dalla sua app, senza doversi quindi registrare con IO. Inoltre, come ulteriore incentivo, prevede la possibilità di far rientrare tra le spese considerate nel calcolo del rimborso del 10% tutti gli acquisti effettuati dai propri figli under 18 attivando l’Opzione Family.

Nel novero delle spese rimborsabili dal piano Cashback anche le bollette della luce e del gas che possono essere saldate nei punti fisici, tra cui la rete Punto Puoi di Enel X.

A distanza di due mesi dal lancio sul mercato Enel X Pay estende così le sue funzionalità e va incontro alle esigenze di tutti quei cittadini che vogliono partecipare al Cashback.

Enel X Pay in effetti si presenta come un conto in cui tutto si può gestire dall’app. Offre ai suoi clienti una carta Mastercard, disponibile sia in formato digitale che in versione fisica – quest’ultima realizzata in bioplastica – e un codice IBAN italiano, per evitare qualsiasi difficoltà con gli accrediti. Permette di effettuare tutte le operazioni più comuni di un tradizionale conto bancario: pagare bollettini, versare tasse e tributi tramite pagoPA o attivare bonifici SEPA.

Sfruttando poi la sua natura di conto nativo digitale, consente anche di dividere le spese con amici e parenti, inviare soldi in tempo reale senza costi con gli altri utenti Enel X Pay, fissare obiettivi di risparmio e analizzare le spese ed effettuare donazioni verso onlus e enti benefici riconosciuti.

I genitori possono attivare la già citata Opzione Family che apre una sorta di conto digitale totalmente gestito dai propri figli – anche se minorenni – sotto la supervisione degli adulti. Il titolare del conto principale infatti può controllare movimenti e saldo, ma anche attivare funzioni di Parental Control come per esempio fissare limiti di spesa o l’importo delle ricariche automatiche della carta prepagata.

La versione base del conto prevede una serie di limitazioni, ma è totalmente gratuita, mentre quella Standard al prezzo di 1€ al mese permette di sbloccare tutte le funzionalità compresa l’opzione Family (ad un euro in più) e, prossimamente, anche i pagamenti tramite Apple Pay. Per maggiori informazioni e per attivare il conto vi rimandiamo al sito ufficiale.

Il conto Enel X Pay è il primo conto online offerto in Italia da Enel X Financial Services, una società fintech parte del gruppo Enel controllata al 100% da Enel X, l’anima innovativa della storica utility. La società è iscritta anche nel registro centrale dell’Autorità Bancaria Europea (EBA) ed è riconosciuto come istituto di moneta elettronica (IMEL) autorizzato dalla Banca d’Italia.