Facebook, Instagram e WhatsApp down ieri 4 ottobre 2021, il più lungo di sempre

Facebook, Instagram e WhatsApp down ieri 4 ottobre 2021, il più lungo di sempre
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Facebook, Instagram e WhatsApp sono down: tutti i servizi legati a Facebook sono momentaneamente irraggiungibili, come confermato dalle numerosissime segnalazioni su Downdetector.

A giudicare dall'esplosione di segnalazioni su Twitter, sembra che il problema non sia limitato solo al nostro paese, ma esteso forse al livello mondiale (abbondano i twee, provenienti da moltissimi paesi diversi).

Al momento non ci sono informazioni ufficiali da parte di Facebook, ma non mancheremo di aggiornare l'articolo con nuove segnalazioni in merito.

Aggiornamento 04/10 Ore 19:30

Dopo qualche ora dal diffondersi del down sono calate le segnalazioni su Downdetector ma, almeno per quanto riguarda Facebook, i disservizi non sembrano terminati. Il news feed è ancora bloccato a post di ore fa ed è impossibile, almeno per le pagine, pubblicare nuovi contenuti.

Anche Instagram non carica correttamente, e WhatsApp sembra essere ancora down come appunto segnalato alle 17:30 di oggi. Nel frattempo su Twitter, uno dei social su cui molti utenti si sono riversati, gli hashtag #whatsappdown e #facebookdown sono in tendenza, insieme al nome di Zuckerberg.

Aggiornamento 04/10 ore 19:40

Sull'account Twitter di Facebook (ah, l'ironia, NdR) c'è una dichiarazione da parte del team tecnico che conferma il down relativo a tutto l'ecosistema Facebook. Ovviamente i tecnici sono già a lavoro per ripristinare i disservizi, ma a quanto pare i problemi sono più gravi del previsto.

Aggiornamento 04/10 ore 21:00

Dopo svariate ore Facebook, WhatsApp e Instagram sono ancora down. Nel frattempo anche altri servizi riscontrano problemi. È molto probabile che gli eventuali rallentamenti che molti utenti stanno riscontrando siano dovuti ad un sovraccarico di utenza. Ad esempio Telegram vede alcune delle sue funzionalità rallentate o malfunzionanti, come vocali, apertura delle immagini e altro. Su Downdetector si può notare un picco di circa 600 segnalazioni, non molte, ma è comunque una conferma dei problemi.

Anche Telegram intanto sta salendo in tendenza su Twitter, proprio per via del down prolungato di WhatsApp. Alcuni si lamentano proprio dei rallentamenti e dei problemi all'app di messaggistica di Durov.

Aggiornamento 04/10 ore 22:30

Il down di Facebook, WhatsApp e Instagram persiste oramai da ore. I servizi di Facebook Inc. sono ancora al buio, tant'è che Telegram, visto il carico di lavoro extra, sta subendo dei rallentamenti anche piuttosto importanti. Nel frattempo arrivano le dichiarazioni del CTO (chief technology officer) di Facebook, Mike Schroepfer, ovviamente tramite Twitter. Il social dei cinguettii infatti è uno di quelli in cui si è riversata la maggior parte dell'utenza.

 

Alcune fonti riportano che una squadra di tecnici di Facebook starebbero effettuando un "ripristino manuale" in uno dei data center californiani. Sospettiamo comunque che sarà difficile sapere cosa è successo con precisione in queste ore di down globale.

 Su Twitter gli hashtag relativi al down sono ancora in tendenza con centinaia di migliaia di tweet da tutta Italia.

Su Twitter gli hashtag relativi al down sono ancora in tendenza con centinaia di migliaia di tweet da tutta Italia.

Aggiornamento 05/10 ore 00:10

La situazione si sta piano piano sbloccando: WhatsApp aveva ripreso a funzionare per alcuni minuti, per poi tornare nuovamente offline. Instagram carica alcuni contenuti, ma poi si blocca. La situazione è comunque tutto fuorché normale.

Si sta facendo largo l'ipotesi di problemi ai DNS di Facebook, ma abbiamo provato a raggiungerli e sembra tutto funzionante, anche se potrebbe esserci comunque stato qualche problema nelle scorse ore. Forse domani ne sapremo di più, grazie a qualche dichiarazione ufficiale.

Aggiornamento 05/10 ore 00:40

La situazione sembra essere tornata più o meno alla normalità. Facebook, Instagram e WhatsApp (anche web) al momento stanno funzionando correttamente da qualche minuto. Magari un po' lenti, ma stanno funzionando.

Speriamo che non ci siano altre ricadute, e di riaverli del tutto operativi a breve, in ogni caso il problema sembra davvero in via di risoluzione, e da domattina potremo tornare a "socializzare" come sempre. Allarme (quasi) rientrato!

Aggiornamento 05/10/2021 - Ore 08:00

Facebook si è ripreso dal down più lungo di sempre. Secondo quanto riportato dal The New York Times, un team di ingegneri si era davvero recato in un data center statunitense in California per cercare di rimettere in piedi i servizi dell'azienda. Come riportato da diversi fonti poi, il down dell'ecosistema Facebook ha colpito anche gli uffici dell'azienda: gli impiegati non potevano utilizzare i loro badge per accedere agli edifici o alle sale riunioni. Bisogna capire a questo punto quale è stata la vera causa del disservizio, sempre che Facebook Inc. faccia chiarezza a riguardo nelle prossime ore.

Commenta