Il nuovo strumento di Facebook che vi tutela dai furti d'identità

Il nuovo strumento di Facebook che vi tutela dai furti d'identità
CosimoAlfredo Pina
CosimoAlfredo Pina

Uno dei metodi usati per il cyberbullismo, molestie e abusi online è infatti quello di assumere l'identità altrui, utilizzando lo stesso nome, cognome e foto. Per questo Facebook starebbe testando uno strumento capace di segnalare ad un utente i potenziali account che potrebbero cercare di spacciarsi per la loro persona.

Già attivo nel 75% del mondo, il sistema invia una notifica quando individua una potenziale minaccia all'identità digitale di un utente, il quale potrà indicare se effettivamente questo si tratta di un troll o di una casualità.

LEGGI ANCHE: Facebook si prepara a sfidare Snapchat con questa acquisizione

Questa funzionalità, spiega Antigone Davis (Head of Global Safety per Facebook), è stata introdotta dopo discussioni e valutazioni fatte con organizzazioni non governative, attivisti per i diritti e gli utenti.

Non sarà ovviamente della soluzione a tutti i problemi della rete, ma è certamente un'ottima aggiunta che rende il social blu più a misura di persone reali e un po' più sicuro anche per le fasce più deboli.

Via: The Next Web
Fonte: Mashable

Commenta