Fastweb ha sempre più utenti, sia su fisso che mobile

Fastweb ha sempre più utenti, sia su fisso che mobile
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Fastweb festeggia il suo trentacinquesimo trimestre consecutivo in crescita, confermandosi come uno degli operatori di telefonia più in salute, sia per quanto riguarda la sezione fibra che per quella mobile

L'operatore ha infatti rilasciato i risultati economici del primo trimestre del 2022, che hanno visto l'acquisizione di 215.000 nuovi clienti nei segmenti dei servizi di accesso wireline, mobile e wholesale, segnando un incredibile +37% rispetto al 31 marzo 2021. Ottimi anche i ricavi, che con una crescita del 2,4% anno su anno sono arrivati a 595 milioni di euro.

Per quanto riguarda i diversi settori, Fastweb rileva:

  • i clienti residenziali sono 2.273.000 (+ 9% rispetto all'anno scorso). L'83% di questi (+8% rispetto al 1Q 2021), gode di connettività con velocità di download superiore a 100 Mb/s, mentre più di 300.000 hanno velocità di 2,5 Gb/s.
  • i clienti mobile attivi sono 2.649.000 (+28% rispetto al 2021), mentre i clienti convergenti rappresentano  il  39% (+4%).
  • la sezione Wholesale riporta ricavi fino a 63 milioni di euro, +9% rispetto ai primi tre mesi del 2021, con il numero di linee UBB fornite agli altri operatori in crescita del 137% grazie a 363.000 attivazioni.
  • la Business Unit Enterprise mostra un trend di crescita costante, con ricavi pari a 247 milioni di euro (+4% anno su anno), per una quota di mercato del 35% in termini di ricavi.

Una parola infine sul Pnrr. Fastweb ha presentato due offerte:

  • una insieme ad Aruba per la realizzazione e la gestione del Polo Strategico Nazionale, l'infrastruttura nazionale per l'erogazione dei servizi Cloud per la Pubblica Amministrazione
  • una da sola per la gara Infratel per le "Scuole Collegate" e "Salute Connessa" con l'obiettivo di fornire a 12.000 strutture sanitarie e circa 10.000 siti scolastici reti ad altissima velocità.

Fonte: Fastweb
Mostra i commenti