Fastweb porta il 5G mmWave a 1 Gbps nelle case degli italiani

Emanuele Cisotti -

Fastweb ha confermato oggi, durante la conferenza stampa tenuta assieme a Qualcomm, l’impegno per lanciare entro l’anno il primo servizio 5G FWA d’Europa con le onde millimetriche. Si tratta in pratica di garantire all’utente, tramite l’uso di un apposito modem Wi-Fi, di connessione domestica ad alta velocità, sfruttando però le reti wireless invece di quelle in fibra.

Questo lancio sarà possibile grazie alla collaborazione con Linkem per realizzare assieme l’infrastruttura e portare quindi il servizio 5G FWA più rapidamente nelle case degli italiani. Si tratterà della prima offerta commerciale 5G domestica d’Europa e punterà a coprire entro il 2024 12 milioni di abitazioni, fra privati e imprese, ovvero il 45% della popolazione. Di queste 12 milioni, 4 saranno in zone bianche, ovvero quelle non coperte da altri servizi di connettività ad alta velocità domestica, andando a ridurre il divario delle zone più svantaggiate.

L’offerta garantirà velocità fino a 1 Gbps in download (e 200 Mbps in upload) e sarà possibile proprio grazie alla connettività 5G millimetrica (ovvero le famose mmWave di cui si è tanto discusso). Il servizio sarà poi garantito all’interno delle abitazioni grazie ad un apposito modem 5G Wi-Fi. Tutto ciò è stato possibile grazie a due anni di lavoro fianco a fianco con Qualcomm e grazie ai test realizzati con il suo processore Snapdragon X55 Modem-RF, che sarà poi anche il processore dei modem Fastweb.

Rimaniamo in attesa di maggiori informazioni sull’offerta commerciale e i servizi offerti da Fastweb grazie al 5G millimetrico e vi aggiorneremo non appena possibile.

  • Okazuma

    Mi chiedo quanto costerà tutto ciò all’utente finale sopratutto visto che io potrei essere uno di loro