Fibra FTTH: aumenta la velocità e diminuisce il costo mensile

Fibra FTTH: aumenta la velocità e diminuisce il costo mensile
Vito Laminafra
Vito Laminafra

La fibra ottica è oramai sempre più comune in Italia, e di certo non mancano le offerte dei vari operatori: fortunatamente, nell'ultimo anno il prezzo mensile del canone delle varie promozioni è in calo, mentre è in rapida ascesa la velocità di connessione. A tal proposito, vi consigliamo di dare uno sguardo la nosto comparatore di offerte per la fibra o ADSL.

Questo è quanto emerge da un'indagine dell'Osservatorio SOStariffe.it realizzata con Tariffe.Segugio.it, che ha seguito l'andamento dei prezzi delle offerte nel periodo che va da maggio 2021 a maggio 2022: in generale, il costo delle varie promozioni per fibra FTTH si è abbassato del 14%, ma allo stesso tempo abbiamo assistito a un'impennata della velocità nominale di circa il 95%.

Più in particolare, si è quasi dimezzato il costo d'attivazione (da 82 euro a circa 48 euro), il canone mensile standard è passato da 29 euro a 27 euro e quello legato a particolari promozioni è passato da circa 27 euro a poco più di 24 euro in media. Raddoppia quasi la velocità della fibra ottica FTTH: si è passati da una media di 599 Mbps ad oltre 1167 Mbps.

Dall'indagine poi si evince come si sia abbassata anche la spesa per altre tipologie di connessioni, come quella wireless ( calo del 9% e costo medio di 23,66 euro), la fibra FTTC (calo del 3% e costo medio di 27,58 euro) e l'ADSL (calo del 3% e costo medio di circa 28 euro).

Mostra i commenti