Fine del dualismo eBay-PayPal! L’e-commerce apre ad Apple Pay (negli USA)

Cosimo Alfredo Pina

Cambiamento storico per eBay: il sito di aste ed acquisti online apre ad Apple Pay. Se avete mai effettuato pagamenti su questo sito di e-commerce forse saprete che finora l’unico metodo di pagamento di terze parti, quindi diverso da cose come carta credito, bonifico o contrassegno, è stato solo ed esclusivamente PayPal.

In effetti questo non è un caso poiché fu proprio eBay ad acquisire il colosso dei pagamenti online nel 2002. Dal 2015 (l’operazione di scorporo è iniziata già nel 2014) PayPal è un’azienda a sé stante e forse anche per questo arriva l’importante apertura.

Il fatto di poter pagare con Apple Pay, e per ora si parla soltanto degli USA ed entro fine anno, è conseguenza del fatto che il sistema di pagamenti di eBay migrerà sempre più verso Adyen.

LEGGI ANCHE: Tutto quello da sapere su Apple Pay

Questa azienda olandese, specializzata in piattaforme tecnologiche per questo settore, supporta tra i vari metodi anche il sistema di pagamenti palesemente ottimizzato per iOS.

Nessun accenno ad altri sistemi di pagamento integrati, come Samsung Pay o Google Pay, ma proprio quest’ultimo è supportato da Adyen quindi non è improbabile che in futuro sarà implementato anche su eBay.

PayPal resterà comunque al centro dell’esperienza di shopping su eBay, almeno fino al 2023. Una comodità in più che ci conferma come il futuro dei pagamenti passerà sempre più dai nostri smartphone.

Fonte: venturebeat.com