Firefox 65 è disponibile per PC, Mac e Android: ecco cosa cambia

Matteo Bottin

A distanza di poco più di un mese dall’ultimo aggiornamento, le versioni per PC, Mac e Android del famosissimo browser Firefox passano al numero 65. Le aggiunte non sono moltissime, ma potrebbero essere molto interessanti per qualcuno: andiamo a scoprirle.

Partiamo con quella più spartana, ovvero quella di Android: Mozilla ha migliorato le performance, ovvero ha reso lo scrolling più rapido e “responsive”. Inoltre, troviamo la solita sistemazione di bug, e tra questi il ripristino dei controlli di Chromecast nella giusta posizione.

Più corposo invece il lato PC e Mac: migliorate la protezione dai contenuti delle pagine web, la sezione “lingua” delle preferenze e l’esperienza di streaming video, su Windows, grazie al supporto della tecnologia di compressione video AV1. Gli utenti Mac, invece, otterranno il supporto per Handoff.

LEGGI ANCHE: Il 5G non è ancora arrivato, ma LG è un passo avanti: pensa già al 6G!

In tutte le versioni è stata aumentata anche la sicurezza contro gli attacchi “Stack smashing” ed è stato aggiunto il supporto al formato immagine WebP. Tutte queste tre versioni sono già disponibili al download, non vi resta che aggiornare!

Fonte: Mozilla (Android), Mozilla (Desktop)
  • SickBoy

    Tutte queste tre versioni sono già disponibili al download, non vi resta che aggiornare!!

    Per curiosità, è da ieri sera che leggo un po’ ovunque: “è disponibile il nuovo Firefox… ecc.“. Ma io nel play store ho ancora la versione 64.0.2, con tanto di ultimo aggiornamento il 9 gennaio. Quindi mi chiedevo se c’è un motivo particolare, dato che ho un telefono più o meno recente con Oreo 8.1, boh…!

    • vitriol

      E’ normale, è solo che la versione per Android viene rilasciata tramite staged rollout, quindi non arriva a tutti gli utenti contemporaneamente.
      Anche Google fa largo uso di questa modalità di distribuzione.

      • SickBoy

        Ah ecco, non me ne ero mai accorto perché di solito non me ne frega niente, ma questa nuova versione mi aveva un po’ incuriosito, dunque mi chiedevo da cosa potesse dipendere. Grazie!

  • lu_to

    lo uso ancora, ma non è piú il mio browser di default. quello è diventato chrome prima e vivaldi attualmente. A mio avviso firefox è rimasto un pó indietro, nonostante quantum. e onestamente l’interfaccia è parecchio bruttina.

    • snke

      Su windows per me è il contrario, Chrome lentissimo e Firefox una scheggia. Sull’interfaccia, anche grazie al tema dark, continuo a preferire Firefox

      • Mezzina Francesco

        Infatti Firefox Quantum è ora il browser più veloce,basta andare sul sito speed-battle per avere un riscontro oggettivoi!

        • snke

          Ah ecco! Buono a sapersi, pensavo di esser pazzo

  • The Wizard

    La cosa vergognosa è che youtube su firefox ancora gira decisamente più lento di Chrome

    • Mezzina Francesco

      E’ una tattica ostruzionistica di Google,non dipende da Firefox!

      • The Wizard

        Ma è un rompimento di pa33e

  • MariuxReloaded

    Veramente lo scrolling più rapido e più “responsive” l’ho notato anche su Windows

  • snke

    Ma la barra di stato ora prende il colore del tema windows? Perchè prima restava dark o white a seconda del tema

    • Xerorex

      Si, l’ho notato anche io