Firefox sta litigando con le sue estensioni, ma la colpa è di Mozilla (aggiornato: problema risolto)

Edoardo Carlo Ceretti

Se siete utenti del web browser Firefox e negli ultimi giorni state sperimentando problemi nell’utilizzo di alcune estensioni, sappiate che non siete gli unici e che la colpa non è né del vostro PC, né degli sviluppatori delle estensioni stesse. Bensì di Mozilla.

Di recente infatti, Mozilla ha annunciato Discourse, un nuovo certificato che serve ad identificare le estensioni non più supportate, per garantire agli utenti standard qualitativi superiori. Qualcosa però sembra essere andato storto, perché Firefox sta assumendo un atteggiamento troppo aggressivo nei confronti delle estensioni, bloccando il funzionamento di quelle già installate e impedendo l’installazione di nuove.

Su Reddit le segnalazioni si sprecano e per ora gli utenti hanno trovato soltanto soluzioni palliative per aggirare temporaneamente il problema, ovvero abilitare gli strumenti di debugging per attivare le estensioni fino al successivo riavvio del browser. Si aspetta però la soluzione definitiva, che soltanto Mozilla può trovare.

Aggiornamento06/05/2019

C’è voluto un intero weekend (e migliaia imprecazioni degli utenti), ma Mozilla ha finalmente trovato la soluzione al problema che per giorni ha impedito a Firefox di far funzionare correttamente le sue estensioni. È infatti in fase di rilascio la versione 66.0.4 di Firefox, che porta in dote un nuovo certificato per le estensioni e dunque dovrebbe scrivere la parola fine alle problematiche.

Via: Neowin, PhoronixFonte: Reddit