Gli italiani navigano sempre più veloce: al Centro e in Campania le crescite più importanti

Vincenzo Ronca

In Italia riusciamo a navigare ad una velocità sempre maggiore: è questo che emerge dai numeri appena presentati dall’osservatorio di SOStariffe.it, il che può sembrare sotto certi punti di vista scontato ma è sintomo di un miglioramento sempre più marcato della qualità di rete.

I numeri dicono che in generale la velocità di navigazione è sempre maggiore in Italia, in particolare rispetto a quelle registrate nel 2019. Le crescite maggiori si sono viste in Campania, dove la velocità di download è aumentata del 67% rispetto allo scorso anno, mentre nelle regioni del Centro Italia è aumentata di circa il 40 – 50%. È bene anche notare che alcune regioni, come il Piemonte, hanno fatto registrare una crescita minima ma partendo da buoni risultati già raggiunti nel 2019.

LEGGI ANCHE: prezzi e data di lancio di PS5

La Puglia invece rimane a crescita zero rispetto al 2019, mentre la Valle D’Aosta registra addirittura una lieve diminuzione. Secondo l’interpretazione di SOStariffe.it, i miglioramenti registrati a livello nazionale dovrebbero essere correlati con il periodo di lockdown e la conseguente diffusione dello smart working, che ha portato gli operatori a potenziare le risorse di rete.

Via: Corriere Comunicazioni