Gmail ha nuovi add-on per l’accesso diretto ai file su Dropbox, Box e molti altri servizi (foto)

Vezio Ceniccola

Le prime funzionalità erano arrivate già a luglio, ma da ora Google ha deciso di fare sul serio, migliorando ed estendendo il supporto per i servizi di terze-parti sulla versione desktop di Gmail. A partire da adesso, servizi come Dropbox, Box, Atlassian e Egnyte potranno essere utilizzati direttamente dalla schermata di composizione delle e-mail, in maniera rapida e semplice come mai visto prima.

I nuovi add-on per i servizi di terze parti arrivano sotto forma di icone nella finestra di composizione e permettono di avere accesso diretto a file e cartelle salvati sui propri spazi cloud offerti dalle piattaforme supportate. Come detto, al momento sono già compatibili servizi come Dropbox, Box, Atlassian e Egnyte, ma nelle prossime settimane ne arriveranno di nuovi.

Per poter attivare le funzionalità, bisognerà prima di tutto scaricare gli add-on dal marketplace di G Suite e fornire i permessi necessari ai servizi di terze parti. Successivamente, l’icona del servizio scelto sarà disponibile in basso a destra nella finestra di composizione quando si va a scrivere una e-mail.

LEGGI ANCHE: Gmail Smart Compose è in arrivo in italiano

Maggiori informazioni a riguardo si possono trovare sulle pagine dedicate sul G Suite Marketplace, disponibile a questo indirizzo.

Via: The Verge